• testata 19_2
  • t100
  • testata020_2
  • testata15_9
  • t101
  • nt28
  • testata16
  • t102
  • t7 1819
  • t2 1819
  • t103
  • t9 1819
  • testata 19_1
  • t10 1819
  • testata 16
  • t11 1819
  • t3 1819
  • t12 1819
  • testata020_3
  • testata020_4

Eventi 2012-13

EVENTI E RASSEGNA STAMPA ANNO SCOLASTICO 2012-13

 

 

30 MAGGIO 2013

 

Progetto Sistema Salute 2013

 

Presso la Sala dei Marmi della Provincia di Pescara si è concluso il Progetto sulla prevenzione oncologica in collaborazione con la "Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori".

Grazie al sostegno e alla consulenza del Prof. Prof. Marco Lombardo, Direttore di Oncologia Medica della ASL di Pescara, della Dott.ssa Mariella Di Domenico della LILT e del Dott. Bruno Piselli, Biologo Nutrizionista, i nostri studenti hanno prodotto l'opuscolo "L'UOMO E' CIO' CHE MANGIA".

La pubblicazione avrà ampia diffusione sul territorio, così da favorire, attraverso la peer education, la corretta informazione degli adolescenti sulle tematiche nutrizionali, con l'obiettivo di contribuire alla prevenzione primaria, oncologica e non solo.

Hanno partecipato alla realizzazione dell'opuscolo le studentesse Soukaina Chbani (3° enog A), Alessandra Di Battista (5° tsr E), Francesca Marcantonio (5° tsr E) e Veronica Mascioli (5° tsr E), le quali hanno anche relazionato nell'evento finale.

Le ricette sono state curate dai proff. Maurizio Tricca e Narciso Cicchitti.

Ha coordinato il progetto la prof.ssa Rosa De Fabritiis.

 

 

 


25 MAGGIO 2013

 

Il Dirigente Scolastico ha ricevuto la squadra di rugby dell'Istituto che, accompagnata dal prof. Matteo D'Orazio, ha partecipato al Torneo "Memorial Natalino Mariani" presso la città dell'Aquila.

 

 


17 MAGGIO 2013

 

La squadra d'Istituto di calcio a 5 femminile si è qualificata per le finali nazionali dei giochi studenteschi che si terranno il prossimo mese di Ottobre a Rimini.

Le ragazze, accompagnate dai proff. Cristina Vianale e Alfredo De Angelis, hanno sconfitto, nelle selezioni regionali, le rappresentative di Teramo e di Avezzano.

 

  

 

Le finaliste:

Alisia Fanà (2°M)  -  Chiara Catellano (3°salaB)  -  Antonella Plevano (1°I)  -  Fabrizia Verzulli (1°U)

Valeria Brattelli (1°W)  -  Federica Mazzocchetti (1°I)  -  Federica Filiani (1°G)

Ludovica Pecoraro (1°G)  -  Roberta Medoro (1°G)  -  Stefania Cervelli (1°D)  -  Giorgia Di Fabio (1°I)

 

 


2 MAGGIO 2013

 

"De Cecco Educational Tour"

 

Ha fatto tappa presso il nostro Istituto il “Tour Educational” organizzato dal pastificio De Cecco, in collaborazione con l’associazione Chic (Charming italian chef). La manifestazione si prefigge lo scopo di promuovere la conoscenza del prodotto pasta a coloro che domani saranno gli ambasciatori della cucina italiana nel mondo

Nella prima parte della mattinata, il tecnologo alimentare della De Cecco ha illustrato le varie fasi del processo produttivo della pasta: la scelta del grano, l’impasto con acqua fredda, la trafilatura al bronzo, l’essicazione lenta e a bassa temperatura. Nella seconda parte lo chef Davide Pezzuto, del ristorante Les Paillotes di Pescara, ha tenuto una lezione pratica con la realizzazione di alcune ricette per dimostrare la tenuta nella cottura, la capacità di amalgamarsi ed esaltare i condimenti della famosa pasta di Fara San Martino.

 A completamento del percorso formativo, gli studenti dovranno elaborare due ricette a base di pasta che parteciperanno a un concorso nazionale con in palio uno stage presso un ristorante associato a Chic.

 

 

 

 


20 APRILE 2013

 

"Super Simo, sempre con noi"

messa al campo in ricordo della prof.ssa Simona D'Amato

 

 

 

Gli allievi del Liceo Musicale, ospiti del nostro convitto, ci hanno emozionato con il loro accompagnamento musicale.

 


20 APRILE 2013

 

I ragazzi dell' IPSSAR "De Cecco" hanno effettuato il servizio per il brindisi finale "libiamo ne' lieti calici" in occasione del "Concerto di Primavera" di Piero Mazzocchetti e Crossover Academy presso l'Auditorium Flaiano di Pescara.

 

 

 

 


17 APRILE 2013

 

"Tra Musica e Cucina"

L'Abruzzo dal Cinquecento al Settecento

in collaborazione con il Conservatorio di Musica "Luisa D'Annunzio" di Pescara

referente del progetto Prof.ssa Elisabetta Latini

 

 

 

Presentazione del Prof. Massimo Salcito - Coordinatore Progetto Abruzzo Beni Musicali

Obiettivo della collaborazione, come già sperimentato nei precedenti Anni Accademici, è l'implementazione delle energie degli Istituti "De Cecco" e "D'Annunzio" nei settori della didattica, della ricerca e della produzione artistica (intendendo musica e cucina quali esplicite e paritetiche manifestazioni artistiche) quali espressioni del patrimonio culturale abruzzese.

Il Conservatorio "D'Annunzio" ha dato inizio il 18 Dicembre 2012 al progetto "Abruzzo Beni Musicali". Nell'ambito di questo progetto contenitore sono previste, per tutto l'anno in corso, una serie di manifestazioni musicali e più globalmente artistiche, tra cui un apposito spazio storico-gastronomico.

In questo senso la sinergia operativa tra il "De Cecco" e il "D'Annunzio" è il segnale di un rinnovato approccio alla formazione e valorizzazione delle qualificate giovani forze esistenti: ad esse vanno consegnati i frutti di un patrimonio culturale, l'abruzzese, che non ha nulla da invidiare a quello di altre blasonate regioni italiane.

Nel solco di una continuità operativa maturata attraverso tante esperienze comuni (cfr. "Il Banchetto Musicale", i concerti aperitivo, "I Cinque Sensi", "La Pasticceria Francese nel XVIII secolo") si ringraziano quindi le massime autorità dei due Istituti per l'attenzione riservata alle proposte del team "Abruzzo Beni Musicali".

 

Programma

Locandina

 

 

 

 

I materiali didattici prodotti nell'ambito del progetto possono essere scaricati nell' AULA VIRTUALE COMUNE

 


10 APRILE 2013

 

Convegno "GUSTO, STORIA E TERRITORIO"

organizzato dall' IPSSAR "F. De CEcco"

presso lo Sporting Hotel Villa Maria di Francavilla al mare

 

 

Le relazioni

Prof. Massimo Montanari

"Gusti di oggi, gusti del medioevo"

 

Prof. Roberto Casaccia

"Gusto, multisensorialità ed emozioni"

 

Chef Nadia Moscardi

"Profumi e sapori: tipicità e creatività"

 

La "sorpresa"

Il prof. Edoardo Oliva ha recitato l'episodio della "madeleine" da "La strada di Swann" di M. Proust.

"Ma, quando niente sussiste d'un passato antico, dopo la morte degli esseri, dopo la distruzione delle cose, più tenui ma più vividi, più immateriali, più persistenti, più fedeli, l'odore e il sapore, lungo tempo ancora perdurano, come anime, a ricordare, ad attendere, a sperare, sopra la rovina di tutto il resto, portando sulla loro stilla quasi impalpabile, senza vacillare, l'immenso edificio del ricordo".

leggi tutto l'episodio

 

I riconoscimenti

Lo chef Elodia Di Giacobbo,del ristorante ELODIA di Camarda (AQ), ha ricevuto il riconoscimento "Cuoca Eccellente" dall'Unione dei Cuochi Abruzzesi.

La Dirigente Scolastica dell' IPSSAR "F. De Cecco", prof.ssa Alfredina Trivelli, è stata nominata Socio Onorario dell' A.M.I.R.A.

 

 

Al termine del Convegno ha fatto seguito il ricco buffet con preparazioni ispirate al medioevo e realizzate da studenti, docenti e assistenti tecnici dell' IPSSAR "De Cecco".

 

Il giorno successivo il Prof. Montanari ha tenuto una lezione in Aula Magna per gli studenti delle classi quinte.

 

 

video

 

MENU PROGRAMMA

 

LOCANDINA

 

 


27 MARZO 2013

 

Presso il campo di calcetto dell'Istituto, in presenza di un folto pubblico forzatamente distolto dagli impegni di studio, la squadra dei docenti, composta dai proff. Anchini, Conte, Pepe, Masala, e Cimmaruta, e allenata (si fa per dire) dal prof. Sabatini, ha battuto una rappresentativa di studenti compiacenti per 8 reti a 3 senza l'utilizzo delle bombole d'ossigeno.

Nell'intervallo sono stati premiati gli studenti vincitori del Torneo Provinciale di calcio a cinque.

 

 


26 MARZO 2013

 

Sono 12 i nostri studenti ammessi al "Corso di cultura aeronautica" promosso dell' Aeronautica Militare.

Il corso, che inizierà l' 8 Aprile, prevede lezioni teoriche e voli sulla città di Pescara su un velivolo da addestramento al fianco di  un pilota istruttore.

 

 

Stefano Muzio, Serghei Balestri, Davide D'Incecco, Florindo Di Tommaso, Szende Kosza, Alessandra Di Battista, Leonardo Consalvo, Marco Cruciani, Veronica Mascioli, Alessio Seccia, Soukaina Chbani, Francesca Marcantonio.

 


20 MARZO 2013

 

Lu carrature d'ore 2013

 

Dal 18 al 20 Marzo si è svolto, presso i laboratori di Via Tirino, il prestigioso concorso gastronomico regionale  indetto dall' Associazione Provinciale Cuochi presieduta da Lorenzo Pace.

 

La giuria, guidata dal giornalista di settore Massimo Di Cintio, e composta da Fabrizio Camplone, titolare della pasticceria Caprice e membro dell’Accademia maestri pasticceri italiani; Andrea Di Felice, presidente dell’Unione Cuochi Abruzzesi; Michele Ottalevi, Capo Team Cuochi Abruzzesi; Marcello Spadone, chef di cucina del ristorante La Bandiera; Peppino Tinari, chef di cucina del ristorante Villa Maiella, Domenica Vagnarelli, chef di cucina dell’hotel Cristallo di Giulianova, ha assegnato i seguenti premi:

- Lu’ Carrature d’Ore ad Alex Ferretti, della Taverna Ferretti di Silvi, con il "Brodetto alla Silvarola".

- Lu’ Carrature d’Argente ad Ayoub Talji (ex studente dell' IPSSAR "De Cecco") con "Profumo d’Abruzzo in sintesi".

- Lu’ Carrature de Bronze a Stefano Miani (ex studente dell' IPSSAR "De Cecco") e Brenda Di Malta con il "Guazzetto di pesce alla pescarese rivisitato, arricchito di sensazioni di campagna".


I premi sono stati consegnati nel corso della serata di Gala tenutasi presso l’Hotel “Il Giardino dei Principi” di Città S.Angelo; il servizio ai tavoli è stato curato gli studenti dell' IPSSAR "De Cecco" mentre i piatti sono stati elaborati dal "Team Cuochi Abruzzesi" di cui fa parte anche la Prof.ssa Enza Liberati.

Il Prof. Quintino Marcella è stato insignito del "Collegium cocorum" per aver "operato da oltre cinque lustri nell'arte culinaria, con dignità e passione, capacità e prestigio, onorando sempre ed ovunque la millenaria tradizione della cucina italiana".

 

 


11 MARZO 2013

 

XIV Concorso Nazionale "L'arte del buon bere - coffee speciality trophy”

presso il "Saral food - Fiera dell'alimentazione e della ristorazione” di Silvi Marina (TE)

 

Nella manifestazione di sono distinti gli alunni dell' IPSSAR “F. De Cecco”: Yaroslav Skydanenko (1°classificato) e Sara Dell'Elce (4°classificata), entrambi della 3° sala B, per la categoria "talent", ovvero giovani promettenti baristi; per la categoria "esordienti" si è classificato al 1° posto Valerio Bryan della 3 sala A.

Tra i Professionisti AIBES il 1° classificato è stato Domenico Di Bucchianico, nostro ex alunno diplomato nel 2008.

Tutti i premiati sono stati ricevuti dal Dirigente Scolastico che si è voluta complimentare personalmente.

 

 

 


4-5-6 MARZO 2013

 

 

Una Tavola Blu” è un progetto di Marevivo messo a punto per gli Istituti Alberghieri d’Italia, con l’obiettivo di diffondere una più efficace e corretta informazione sul mare e sulla sua vulnerabilità.

Attraverso un percorso di informazione e di partecipazione attiva degli studenti, l’attenzione è puntata in particolare sulle ripercussioni, più o meno gravi, che si determinano sull’ambiente marino attraverso le scelte alimentari legate ai prodotti ittici.

Gli chef di domani sono chiamati a fare scelte cruciali e sostenibili: al contrario dei consumatori, sempre più impegnati e con poco tempo per pulire e cucinare il pesce, potrebbero farsi promotori delle specie ittiche dimenticate ma ugualmente sane e buone.

 

Dal 4 al 6 marzo 2013 il progetto “Una Tavola Blu” ha iniziato il suo tour nazionale dall’ Istituto Alberghiero "De Cecco" di Pescara.

Il 4 marzo c’è stata la presentazione del progetto ai ragazzi delle tre classi di enogastronomia coinvolte (sez. D-E-G): sono stati affrontati i temi della sostenibilità ambientale, della valorizzazione delle risorse del mare, della stagionalità del pesce, e delle filiere "km zero" e "miglio zero".

Il 5 marzo i ragazzi delle tre classi coinvolte, assieme ai loro docenti e ai tutor di Marevivo, hanno fatto  visita alla Torre di Cerrano, dove i biologi dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale" hanno illustrato le meraviglie dell’area marina protetta e le criticità legate all’eccessivo utilizzo delle risorse legate al mare.

Il 6 marzo lo chef Lorenzo D’Ettorre, presso i laboratori dell’istituto, ha cucinato piatti a base di “pesce povero” e “pesce dimenticato”, mostrando ai futuri chef come uscire dalle logiche legate alla moda del momento, anche in fatto di ristorazione.

 

 


21 FEBBRAIO 2013

 

 

Ha fatto tappa presso il nostro Istituto l'evento "Non fare autogol" promosso dall' Associazione Italiana Oncologia Medica per la sensibilizzazione degli adolescenti italiani sui principali fattori di rischio oncologico.

Il capitano della Pescara Calcio, Manuel Cascione e il Dott. Dante Natale, del Dipartimento oncologia medica della ASL di Pescara, hanno incontrato gli studenti dell' IPSSAR "De Cecco".

Nel corso dell'evento, che è stato ripreso in diretta dalle telecamere di RAI Sport 1, è stato premiato con un tablet l'alunno Davide Fiore, della 4° tsr A, miglior studente nel rispondere ad un questionario sulla salute proposto dall' AIOM.

 

 

 

 

 


24 GENNAIO 2013

 

Si sono svolte, nei laboratori dell' IPSSAR "De Cecco", le qualificazioni del concorso "Caffè Cappuccino Mokambo".

Si sono classificati:

1°)  Valerio Brian (3° Sala e vendita sez.A)

2°)  Starinieri Alessandra (3° Sala e vendita sez.B)

3°)  Di Nicola Simone (3° Sala e vendita sez.A)

che, nel mese di Marzo, parteciperanno alla finale nell'ambito del SARAL di Silvi Marina (TE).

 

tutte le foto sulla pagina facebook di Mokambo

 

 


21 GENNAIO 2013

 

L'Istituto ha partecipato con i suoi studenti e con i docenti membri dell'Associazione, alla festa del Venticinquennale dell' Associazione Provinciale Cuochi di Pescara tenutasi presso l' Hotel Villa Michelangelo di Marina di Città S.Angelo (PE).

 

 

Il messaggio del Dirigente Scolastico

 

Anniversario: parola evocatrice di un evento, di un percorso, di una data, tanto più ricca di significato quanto più duratura la memoria, quanto più intenso il cammino.

Buon venticinquennale a tutta l’Associazione che oggi si stringe attorno a voi, soci fondatori, nella gioia di un compleanno condiviso.

Esperienza, creatività, entusiasmo, amore per il territorio, valorizzazione della tradizione : questa è la vostra identità.

La tenerezza per la scuola di provenienza con cui il prof. Di Garbo e il prof. Saturni ricordano, dopo 40 anni,  le prime iscrizioni all’Alberghiero “De Cecco”, l’emozione per esserne stati i docenti pionieri, la partecipazione con cui ancora oggi, con la stessa intensità, sono vicini e presenti  nella quotidianità dell’Istituto.

E questa è lezione di vita.

A Lorenzo Pace va profonda riconoscenza per la professionalità, la sensibilità e la squisitezza con cui svolge il ruolo di presidente dell’Associazione.

La solidità della vostra storia, la tenacia di un impegno senza età siano per tanti anni ancora garanzia di una presenza vivace, ricca di significato nell’etica e nella gioia  del convivio, coraggiosa  nelle scelte, messaggio sicuro dei sapori e del significato autentico della vita.

 

                                                                                                Alfredina Trivelli

 


15-16 GENNAIO 2013

 

Un 1° e un 2° posto dell' IPSSAR "De Cecco" nelle qualificazioni al concorso "Maitre dell'anno junior" organizzato dall' AMIRA e tenutosi a Pozzilli (IS). Le semifinali si svolgeranno in Aprile in Friuli Venezia Giulia.

Ogni scuola si è cimentata nell’elaborazione di piatti tipici preparati alla lampada con due squadre di studenti composte da un maître e da un sommelier. Sono stati utilizzati tutti ingredienti dei luoghi d’origine.

 

Trofie alla D'Annunziana

Giulia D'Angelo e Sara Dell'Elce (3° sala B)

squadra 1° classificata

Maltagliati al profumo d'Abruzzo

Serena Bonifacio e Sara Ciccotosto (5° tsr D)

squadra 2° classificata

 

Progetto "IPSSAR Online" by Prof. Roberto Casaccia