• testata 19_2
  • t100
  • testata020_2
  • testata15_9
  • t101
  • nt28
  • testata16
  • t102
  • t7 1819
  • t2 1819
  • t103
  • t9 1819
  • testata 19_1
  • t10 1819
  • testata 16
  • t11 1819
  • t3 1819
  • t12 1819
  • testata020_3
  • testata020_4

Eventi 2015-16

 

PROGETTI ED EVENTI ANNO SCOLASTICO 2015-16

 

 

 

 

10 AGOSTO 2016

 

Il mare incontra la montagna

alla Festa del farro di Abbateggio

 

 

Notte di San Lorenzo con l' IPSSAR “F. De Cecco” nell'ambito della XXIV Festa del Farro, promossa annualmente dalla Pro Loco di Abbateggio. Le tradizionali ricette con il farro, rivisitate dai nostri studenti e dai docenti chef con contaminazioni tra mare e montagna.

 

            

 

Bellissima esperienza ad Abbateggio per l'IPSSAR “F. DeCecco” e per gli amici intervenuti, nonostante la pioggia che ci ha costretti a trasferirci nei locali dell'asilo, adiacenti la piazza. I nostri studenti hanno vissuto momenti intensi, lavorando insieme ad un obiettivo, condividendo emozioni, gestendo e risolvendo problemi, confrontandosi con i ragazzi della Pro Loco, conoscendo paesaggio e storia di uno degli antichi Borghi d'Abruzzo.

Hanno partecipato: per l’indirizzo ‘Enogastronomia’, classe 4°H, e classi 3° B e F, Davide Aquino, Alessandro D’Agostino, Manuel D’Orazio, Valerio Di Domizio, Simone Florindi, Samuele Longoverde, Marika Mantini, Federico Mazzocchetti, Edoardo Miani, Monia Ropoli, Alessio Scurti, Kevin Scurti; per l’indirizzo ‘Sala e vendita’, classe 4° A e B, Eduardo Minoliti, Francesco Colalella, Stefano Solano, Carolina D’Agostino, Alessandra Partenza, Jennifer D’Eliseo e Dan Ioan Alexandru Ceptureanu; indirizzo ‘Accoglienza turistica’, classi 3° e 4° A, Francesco Donatucci, Arianna Macchiaroli, Marlin Lilova, Giorgia Tini, Chiara Di Luigi, Natasha Persico e Simona Capitanio.
I docenti chef, che hanno affiancato con passione e grande disponibiltà gli studenti,sono  Daria Aceto, Enza Liberati, Massimo Marini, Antonio Pasti, Nicola Petrongolo, Antonio Di Rico; i docenti che hanno coordinato l’accoglienza sono Antonietta Di Clemente e Roberta degli Eredi.

 

 

 

 


 

23 LUGLIO 2016

 

Premio Nazionale di Letteratura Naturalistica "Parco Maiella"

 

 

Un’atmosfera suggestiva ed emozionante ad Abbateggio, in occasione della serata finale del Premio Nazionale di Letteratura Naturalistica "Parco Maiella".
I nostri studenti hanno contribuito all'Accoglienza e al Servizio di buffet: un’occasione anche per riscoprire il valore ambientale e storico degli antichi borghi d'Abruzzo.

 

 

 

 


 

23 LUGLIO 2016

 

I nuovi Baccanali

 

 

L’ IPSSAR “F.De Cecco” con i suoi servizi professionali di Accoglienza e Sala e per premiare i vincitori del Primo Concorso dedicato ai migliori vini del territorio nell’ambito de "I nuovi Baccanali-La grande festa del vino", un percorso di arte, cultura e tradizione che si svolge nel centro storico di Tollo.

 

           

 


 

8 LUGLIO 2016

 

Cerimonia all'Aeroporto Militare di Pescara

 

Continua la collaborazione tra l’IPSSAR “F. De Cecco” e la Guardia Costiera di Pescara.

I nostri studenti protagonisti del servizio di Accoglienza e del Buffet Lunch alla Cerimonia di inaugurazione delle nuove infrastrutture operative del 3° Nucleo Aereo.

 

 

 

 


 

7 LUGLIO 2016

 

Cerimonia del Martelletto

 

L’IPSSAR “F. De Cecco” protagonista all’ hotel Esplanade per la Conviviale del Rotary Club Pescara nel corso della quale si è insediato il nuovo Direttivo.


Una serata di festa e di amicizia ma anche di attenzione al mondo della formazione e del lavoro. Il prof. F. Anzellotti ha dato una testimonianza di come trasformare un mestiere artigianale tradizionale, quello del pasticcere, in una importante realtà imprenditoriale e i nostri studenti di Sala, coordinati dal prof. V. Gambino, hanno dimostrato la loro professionalità con un servizio di eccellenza al buffet dei dolci.

 

 

 

               

 

 


 

24 GIUGNO 2016

 

L'aereo torna a volare

 

 

Dall’inizio di quest’anno scolastico stiamo lavorando a pieno regime con il determinante apporto della Provincia di Pescara e della Regione Abruzzo per fare dell’ IPSSAR “F. De Cecco” il miglior Alberghiero di sempre.
L’elenco dei cantieri avviati e in parte conclusi è di un’ampiezza inedita: la riqualificazione degli storici laboratori di via Tirino, la ristrutturazione e messa in sicurezza della sede centrale, la realizzazione dei nuovi laboratori e della sala convegni di via dei Sabini.
Oggi si aggiunge un quarto e prestigioso progetto: la restituzione alla collettività della suggestiva struttura Stella Maris, con destinazione degli spazi interni a colonia marina per bambini durante l'estate e, nel periodo scolastico, a Convitto per gli studenti del nostro Istituto.
Questo intervento permetterà all’ IPSSAR di risolvere un costoso e faticoso problema che si trascina da sempre: l’ospitalità degli studenti provenienti da aree interne e da fuori regione. Sino ad oggi l'unica soluzione è stata l’utilizzo di strutture alberghiere sul litorale che, per ubicazione, costi e sicurezza presentano un elevato livello di criticità.
Con il recupero di Stella Maris e la destinazione di alcune aree interne a Convitto, il problema potrà essere risolto definitivamente e nella maniera migliore!


La Dirigente Scolastica Alessandra Di Pietro

 


 

21 GIUGNO 2016

 

Congratulazioni ai Nuovi Professori

 

 

Agostinone Enrica, Bubici Rosa, Buta Stefania, Cafarelli Alvaro, Camplone Clara, Cetrullo Lorena, Chiavaroli Cinzia, Colaprico Annamaria, Colarossi Gianna, D'Amicodatri Sara, De Bonis Claudia, De Massis Andrea, Di Curzio Daniela, Di Giambattista Natascia, Di Iorio Renata, Di Stasio Rosina, Ferri Valeria, Giammarino Adriana, Iacurto Filomena, La Rosa Concetta, Mammarella Marianna, Manzo Nina, Massimini Paola, Messina Laura, Olivieri Aurelia, Palizzi Elisa, Palumbo Carla, Papola Filomena, Pirozzoli Celeste, Rezzolla Marcella, Sagazio Pierluigi, Santilli Giampiero, Schiavone Alessandro, Sciarra Raffaella, Scorrano Sara, Tomassetti David, Valle Paola, Verna Roberto, sono i docenti che, al termine dell'anno di formazione, affiancati ciascuno dal proprio docente tutor, hanno brillantemente sostenuto il colloquio finale di fronte al Dirigente Scolastico prof.ssa Alessandra Di Pietro e al Comitato di Valutazione, proff. Intilangelo, Melchiorre e Oliva, con il supporto della prof.ssa Pucarelli.

 

 

 


 

18 GIUGNO 2016

 

La civiltà del pane: fra tradizione e modernità

 

 

Associazione Panificatori, Confcommercio, Coldiretti, Lilt, Caritas e IPSSAR “F. De Cecco” si confrontano sul tema “La Civiltà del Pane” nel Convegno organizzato all’Aurum di Pescara dal panificio Giglio per i suoi 50 anni.

Tanti appassionati interventi per raccontare i valori culturali, simbolici, religiosi e nutrizionali del Pane, ma anche un'importante occasione per promuovere forti sinergie tra il mondo del lavoro, i professionisti della panificazione, e l’IPSSAR “F. De Cecco”. Al termine ricco buffet profumato di forno con il prof. Maurizio Tricca e i nostri ragazzi.

 

 

 

 

 

     

 


 

8 GIUGNO 2016

 

 

Evento finale Qu.A.Li.T TOUR III.

 

 

Circa trecento persone, tra studenti e insegnanti, hanno partecipato a Roseto degli Abruzzi, nella splendida location di Villa Paris, all’evento di disseminazione finale del Progetto Qu.A.Li.T._TOUR. III, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma ERASMUS+ 2014-2020.

Principale intento di questo Progetto è stato quello di migliorare le competenze professionali, tecniche e linguistiche degli studenti, offrendo loro la possibilità di realizzare un percorso di tirocinio in enti operanti nel settore turistico situati in diversi paesi europei: Inghilterra, Spagna, Francia, Germania, Irlanda e Malta.

Alla presenza dei rappresentanti delle organizzazioni partner francese, maltese e spagnola, la manifestazione si è conclusa con la consegna agli studenti degli attestati che certificano l’esperienza svolta fuori dai confini nazionali.

 

 

         

 

 

         

 

 

Sito del Comune di Roseto

Sito Progetto Qu.A.Li.T.Tour III

 

        

 

 


 

7 GIUGNO 2016

 

Consegna degli attestati "IPSSAR ON BOARD"

 

 

Alla presenza del Comandante Enrico Moretti e del Presidente della Provincia Antonio Di Marco, sono stati consegnati gli Attestati agli studenti dell' IPSSAR “F.De Cecco” protagonisti del percorso di Alternanza Scuola Lavoro realizzato in collaborazione con la Capitaneria di Porto, nell'ambito dei “Progetti Innovativi” promossi dalla Provincia di Pescara. Si è spaziato dalle esperienze di gestione del servizio di ristorazione della Capitaneria alla formazione sulla filiera commerciale della pesca, sulla qualità del prodotto ittico, sulle frodi alimentari e sulla tutela del consumatore. Un progetto importante che avvicina gli studenti alle realtà economiche più rilevanti e tipiche del nostro territorio.

 

 

 

QUI tutte le foto della consegna degli attestati.

Attestati a Davide Aquino, Giulia Cucchiarelli, Valerio Di Domizio, Enzo Di Fonzo, Isabelle Di Labio, Alexander Fantini, Francesco Mancini, Edoardo Miani, Giuseppe Paoletti, Ivan Perini, Alessandro Renzetti, Monia Roppoli, Francesca Spagnoli. Complimenti a voi tutti e alla ottima tutor prof.ssa Daria Aceto!

 

         

 

 


 

3 GIUGNO 2016

 

Superlettore Europeo: l'Evento Finale!

 

"Europe nurturing its young READERS"

 

 

Alla conclusione del Progetto, la nostra Preside e gli altri Dirigenti delle Scuole Abruzzesi ed Europee intervenuti, firmano un "Patto di Collaborazione" per promuovere negli studenti percorsi formativi sulla Lettura in L1 e per implementare, con azioni mirate, le Competenze Linguistiche in L2. Perchè "Literacy is the key to partecipate in society and Education is the most powerful weapon which you can use to change the world"

 

 

 

    

 

 

 

 


 

1 GIUGNO 2016

 

Finali del torneo di calcetto del triennio

 

La 3°enog A vince il toneo di calcetto del triennio.

SI classificano, rispettivamente, al secondo e al terzo posto, la 4°enog H e la 3°enog H.

 

 

 

 


 

25 MAGGIO 2016

 

ADRIAFOOTOURING

Aurum di Pescara

 

Turismo, Food e promozione del Territorio: esperienze a confronto tra Regioni italiane e Paesi transfrontalieri. "L'innovazione del Turismo e dell'Agroalimentare: la sfida dei territori" è il tema del summit conclusivo del progetto europeo ADRIAFOOTOURING, che vede capofila l’Amministrazione provinciale di Pescara e unisce Emilia Romagna, Veneto, Bosnia Herzegovina, Slovenia, Montenegro e Albania. Obiettivo l’innovazione nel Turismo, anche attraverso l'Enogastronomia, e la promozione dei territori dell'Adriatico.

 

 

 

 

L'IPSSAR ha portato la propria esperienza al Workshop sulla "Formazione- innovazione e tecnologie digitali”; ha collaborato alla gestione dell'Evento e curato l'Accoglienza dei numerosi partecipanti; ha realizzato i piacevolissimi momenti Enogastronomici, dal cooking show in collaborazione con la CONPAIT-Confederazione Pasticceri Italiani al lunch, all'open bar, alle degustazioni.

 

 

 

 


 

25 MAGGIO 2016

 

Finali del torneo di calcetto del biennio

 

 

Si sono svolte oggi le finali del Torneo d'Istituto di calcetto per il biennio, organizzato dalle docenti Maria Spernanzoni e Raffaella De Amicis. La finalissima, arbitrata dal prof. Alfredo de Angelis, è stata vinta dalla classe 2°L. Si sono classificate, rispettivamente, al secondo e al terzo posto, le classi 2°J e 1°D.

 

La formazione della 2°L:

Giacomo Barbiero, Antonio Ciotola, Lorenzo Cilli, Pietro Colantoni, Giuseppe D'Apolito e Lorenzo Dell'Aquila.

 

     

 

Capocannoniere del torneo, Faton Kryeziu della classe 1°D

 

 


 

25 MAGGIO 2016

 

L i b r i a m o c i

 

 

La scrittrice, poetessa e regista Vittorina Castellano ai Laboratori Letterari dell'IPSSAR.
Appuntamento in Aula Magna con Vittorina Castellano nell’ambito del Progetto Nazionale “LIBRIAMOCI”: lettura espressiva e commento di poesie e brani. Protagonisti gli studenti delle seconde classi e le loro docenti di Lettere, a cui sono stati consegnati gli Attestati del Progetto.

 

 

 

 

 


 

23 MAGGIO 2016

 

La nostra Piazza della Legalità

 


 

Pescara, 23 maggio, Palazzetto dello Sport Giovanni Paolo II

Per il XXIV anniversario della strage di Capaci l’Abruzzo ha accolto l'invito di "Palermo chiama Italia", divenuta ormai una grande manifestazione nazionale che coinvolge gli studenti in eventi e percorsi di educazione alla legalità e contro tutte le mafie.  L’evento è stato organizzato dal MIUR, Ufficio Scolastico Regionale, in collaborazione con l’IPSSAR "F. De Cecco", la Fondazione “Falcone”, l’Associazione “Falcone e Borsellino” e il Comune di Pescara. L’ IPSSAR ha curato gli aspetti organizzativi, logistici ed amministrativi dell’evento.

 

 

"E’ stata una straordinaria festa della legalità in cui gli studenti dell'Ipssar e di tante Scuole hanno dimostrato, partecipando, ballando, recitando, presentando i loro lavori creativi, che la mafia è un mostro piccolo piccolo a confronto della grandezza e del gigantismo dei Valori di cui essi stessi sono portatori integri. Tutti gli studenti del primo e del secondo ciclo hanno lanciato, con semplicità, messaggi di speranza straordinari, dimostrando una maturità che deve essere di incentivo al mondo della Scuola nell'andare avanti, tutti insieme e con entusiasmo, nel lavoro di costruzione di una nuova generazione di donne e di uomini. Noi vogliamo che nel presente e nel futuro i nostri studenti siano Testimoni di Legalità!" D.S. Alessandra Di Pietro

 

 

 

 

Altre foto ...preparando l'Evento

 

 

 

 


 

21 MAGGIO 2016

 

XIV edizione Premio letterario nazionale Micol Cavicchia

 

Menzione speciale per

Benedetta Ciarlitto,

della classe 3° enogE (prof.ssa Renzetti), con

Vivi ogni momento, ogni suo secondo

 

Il premio, che prevede anche una sezione dedicata alla fotografia, è intitolato alla studentessa del Liceo "D'Ascanio" di Montesilvano scomparsa a soli 17 anni, nel 2002.

 

 


 

17-18 MAGGIO 2016

 

Memorial Natalino Mariani

 

Gli studenti del "De Cecco", preparati di proff. Di Matteo e Paolini, tra i finalisti del 16° Torneo "Memorial Natalino Mariani" di rugby che si è svolto a L'Aquila.

 

 

 


 

16 MAGGIO 2016

 

Lunedì 16 maggio sono iniziati i lavori di ristrutturazione del primo piano della Palazzina A, sede centrale del nostro Istituto. E’ un’ulteriore tappa importante a conclusione di un percorso virtuoso, fatto di cantieri avviati e di iniziative intraprese in virtù di una concreta collaborazione con le Istituzioni, la Provincia di Pescara e la Regione Abruzzo. 

Siamo riusciti a sovvertire una situazione iniziale difficile, grazie alla determinazione del Presidente Antonio Di Marco, nell’affrontare i gravi problemi strutturali e logistici dell’Ipssar e grazie alla sensibilità del Governatore Luciano D’Alfonso, che hanno permesso di aprire, nel corso di quest’anno scolastico, il terzo cantiere.

Il primo cantiere ci ha restituito nel mese di dicembre, riqualificati e potenziati, i Laboratori di indirizzo nella sede storica di via Tirino; il secondo cantiere, in via dei Sabini, avviato un paio di mesi fa e tuttora in corso, ci permetterà di acquisire i nuovi Laboratori di sala, di cucina e parzialmente di accoglienza, oltre che la Sala Convegni. Questo terzo cantiere ci riconsegnerà, interamente ristrutturato entro metà luglio, il primo piano della Palazzina A, con 5 aule, 2 laboratori multimediali e relativi servizi, consentendoci di programmare con maggiore serenità il prossimo anno scolastico. Contemporaneamente è stato trasmesso, per i dovuti pareri agli enti di competenza, Vigili del Fuoco e Genio Civile, il progetto esecutivo della seconda ed ultima tranche di lavori relativi al secondo e terzo piano della stessa Palazzina A.

Siamo finalmente nella giusta direzione per restituire alla città un grande Istituto Alberghiero, al servizio della collettività, aperto alle comunità, all’associazionismo, agli enti ed in grado di soddisfare al meglio le ripetute richieste di occupazione che ci vengono dal mondo delle imprese e del lavoro.

 

Il Dirigente Scolastico

Alessandra Di Pietro

 

 

 

 


 

14 MAGGIO 2016

 

" I diritti violati, i diritti negati "

 

 

L' IPSSAR "F. De Cecco" collabora all'organizzazione dell'evento !

Gli Stati Generali delle donne d'Abruzzo si confrontano per condividere temi d'interesse sociale, economico e culturale, con un focus speciale sui pregiudizi e sui Diritti Violati o Negati.

 

 


 

11 MAGGIO 2016

 

Io, Tu... volontari

 

 

Belle esperienze di solidarieta' e condivisione raccontate dai nostri studenti.
In collaborazione con il Centro Servizi di Volontariato-CSV di Pescara.

 

“Io, tu... volontari”è un percorso formativo pensato dal CSV di Pescara per avvicinare gli studenti delle scuole superiori al mondo del volontariato. Gli studenti hanno vissuto esperienze dirette di gratuità presso alcune associazioni e strutture del territorio (attività con disabili, anziani, bambini malati, protezione civile ecc.), per “toccare con mano” la bellezza del donarsi agli altri.

 

    

 

 


 

10 MAGGIO 2016

 

Peer Education

 

 

Appuntamenti in Aula Magna con la Peer Education

Maria Chiara Sartorelli, Dirigente AUSL, Fernanda Martone, Ginecologa AUSL , Sandra Scurti Infermiera AUSL, hanno incontrato gli studenti delle Classi Terze con l’obiettivo di creare rapporti interattivi e produttivi. Si è parlato ampiamente e vivacemente di gestione delle relazioni interpersonali in età adolescenziale, con particolare attenzione al tema degli stereotipi, dei pregiudizi e della violenza esplicitata sotto svariate forme. Sono stati affrontati argomenti inerenti la salute, ponendo l'accento sull'acquisizione di comportamenti corretti e, nello specifico, sulla contraccezione esaminata sia dal punto di vista della prevenzione di malattie sessualmente trasmettibili che di gravidanze indesiderate. Gli studenti che hanno aderito al progetto sono stati a loro volta "in-formatori" e "peer tutor” nei confronti dei compagni delle classi 2°.

La referente del progetto è la prof.ssa Rosa De Fabritiis, coadiuvata dalla prof.ssa Caterina Pozzi.

 

 


 

5-6-7 MAGGIO 2016

 

Eventi CON.PA.IT - Confederazione Pasticcieri Italiani

Convegni - Concorsi - Formazione

 

 

Gianluca Di Credico si aggiudica il primo premio con "Black season", migliore drink al caffè.

 

 

Ottima prestazione anche per gli studenti di "Enogastronomia" che hanno presentato in concorso "nuccunucc", rivisitazione col caffè della "pizza doce" abruzzese.

   

 

 

 

 


 

28 APRILE 2016

 

Un cocktail per amico

 

L’ IPSSAR “F. De Cecco” stravince a L’Aquila il Concorso “Un Cocktail per amico” riservato agli studenti degli Istituti Alberghieri italiani Indirizzo “Sala e vendita”.

Primo premio a Lorenzo Zuccarini della 4sA

Premio  migliore esposizione in lingua inglese ad Eduardo Minoliti (4sB)

I concorsi rappresentano, oltre che una opportunità di incontro e di confronto per gli studenti, anche l’occasione per  verificare la personale capacità di coniugare la formazione acquisita in laboratorio con lo spirito di iniziativa e la creatività individuale. Nello stesso tempo sono uno strumento importante di valorizzazione del merito e delle eccellenze. Bravissimi i nostri ragazzi, Lorenzo per il prestigioso Primo Premio, ed Edoardo, che con il Premio all’Esposizione, sottolinea l’importanza delle competenze nelle lingue europee per tutte le professioni legate alla ristorazione

 

 

 

Comunicato stampa

 


 

23 APRILE 2016

 

"Timballo"

 

 

Secondo posto con il "timballo al cous cous" per i nostri ragazzi al concorso “Non un semplice timballo” svoltosi a Campli (TE). Il contest è stato organizzato dalla produzione del cortometraggio su inclusione e cibo “Timballo” diretto dal regista Maurizio Forcella. Il corto racconta la storia di un gruppo di migranti che, improvvisandosi cuochi, riescono a risollevare le sorti di un ristorante in rovina reinventando, a modo loro, il tipico piatto della tradizione teramana.

 

 

 


 

20 APRILE 2016

 

 

Antigone rimanda alle grandi opere classiche, ai miti ellenici, per raccontare storie e drammi dell’oggi, a dimostrazione della contemporaneità dei Classici.

Il classico è un'opera letteraria, saggistica, teatrale, musicale, cinematografica, ... che ha lasciato il segno nella cultura e nell'immaginario di un’epoca. Qui l'autore non ha solo espresso un sentimento o messaggio personale, ma ha saputo anche esprimere una sensibilità e un pensiero universali. Il classico parla al cuore e alla mente di un'intera generazione e delle generazioni successive; ci racconta qualcosa di indispensabile per capire una società e una cultura; ci fornisce una chiave di lettura sempre attuale dell'animo umano. Il classico è qualcosa la cui mancanza ci impoverisce!

Ma nello stesso tempo non è possibile fermarsi ai classici e rinunciare a esplorare nuovi percorsi.  Serena Gaudio va in questa direzione, si accosta a testi “fondanti”, come la tragedia di Sofocle, per percorrere nuove vie, alternando mito e realtà. A metà degli anni Trenta Simone Weil raccontava i miti greci agli operai delle fonderie francesi per emanciparli. Seguendo il suo esempio, tra il 2008 e il 2009, cinquanta donne si riuniscono  una volta al mese per ascoltare la storia di Antigone e, partendo da quella vicenda, iniziano a riflettere sulla propria vita e la propria condizione di emarginazione.

Da qui nasce “Antigone a Scampia”, un’opera attraverso cui si snoda il racconto di un quartiere difficile della periferia napoletana che solo oggi, dopo decenni di degrado, inizia a risollevarsi dal degrado e dall’abbandono.

 

 

  Antigone: metamorfosi di un mito Comunicato stampa

                                                   

 


 

19 APRILE 2016

 

Un nuovo Progetto salpa dall’ IPSSAR “F. De Cecco” di Pescara

“IPSSAR ON BOARD”, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Pescara, ha come principale obiettivo quello di contribuire alla costruzione di esperienze sempre più qualificate nell’ambito dell'alternanza scuola-lavoro dei nostri studenti.

 

 

In questa prima fase vede una squadra di ragazzi delle classi 4enogH, 4enogL e 5enogF, capitanata dalla docente prof.ssa Daria Aceto, impegnata ad integrare la propria formazione scolastica con esperienze professionali acquisite direttamente presso la Capitaneria di Porto in piazza della Marina a Pescara. Le nuove leve del “De Cecco” saranno anche coinvolte nelle attività ispettive svolte dalla Guardia Costiera lungo la filiera ittica: dalla sorveglianza, a bordo delle motovedette, alle attività di pesca in mare, a quelle di prevenzione degli illeciti attraverso il controllo del pescato nei punti di sbarco e di vendita.

 

 

     

 

L'alimentazione sana e sostenibile, le sofisticazioni alimentari, la qualità delle materie prime a garanzia della salute e del benessere: sono questi i temi affrontati dagli studenti delle classi Quinte, indirizzo Enogastronomia, nel vivace incontro del 19 Aprile con la Capitaneria di Porto di Pescara, organizzato dalla prof.ssa Daria Aceto nell'Aula Magna dell'IPSSAR e preliminare ad "azioni di affiancamento" per i controlli sul territorio. Hanno partecipato il Tenente di Vascello Debora Ferioli, il Tenente di Vascello Giovanni Paolo Arcangeli e il Maresciallo Pasquale Fuggetta.

 

 

     

 

Un protocollo d'intesa, quello fra l’IPSSAR “F. De Cecco” e la Guardia Costiera, con “il vento in poppa” e che riserverà ancora molte sorprese. Allora tutti a bordo ragazzi!

 


 

19 APRILE 2016

 

Vegan Chef Contest

 

 

Secondo posto per i nostri studenti della 5° enog D guidati dal prof. Prognoli:

Alessandro Di Stefano e Gianni Carbone

con la ricetta:

"Respiriamo l'aria di primavera"

 

 

clicca l'immagine per la ricetta: 

 


 

14 APRILE 2016

 

Conferenza stampa di presentazione del Corso di Pasticceria

 

 

L’Istituto Alberghiero ‘Filippo De Cecco’, a partire dal prossimo anno scolastico, attiverà il primo Corso formativo in Pasticceria e Arte Bianca per garantire ai propri studenti di acquisire una Qualifica professionale regionale.

Lo ha annunciato la dirigente Alessandra Di Pietro nel corso della conferenza stampa convocata nella Sala ‘Figlia di Iorio’ della Provincia di Pescara, per presentare il traguardo raggiunto, con il Presidente della Provincia Antonio Di Marco, il Presidente della CONPAIT Federico Anzellotti e il dirigente Formazione e Istruzione della Regione Abruzzo Carlo Amoroso.

 

È questo il risultato del Protocollo d’intesa stipulato tra l’IPSSAR e la Confederazione Pasticceri Italiani, la CONPAIT, che metterà a disposizione le proprie risorse, esperienze e professionalità nonché laboratori ed attrezzature all’avanguardia. A settembre prossimo partiremo con la formazione/aggiornamento di un gruppo di docenti di Enogastronomia, che, nella seconda parte dell’anno scolastico, a loro volta, curveranno il percorso formativo di una terza classe sull’opzione di Pasticceria, con ore di laboratorio specifiche dedicate.

Abbiamo lavorato per mesi per raggiungere tale obiettivo, un lavoro iniziato già con l’inaugurazione del primo Laboratorio di pasticceria allestito nella nostra scuola grazie alle attrezzature donate dagli eredi dell’indimenticabile pasticcere Canale. Il lavoro continuerà sul versante istituzionale con l’invio di apposita richiesta alla Giunta della Regione Abruzzo.

Sull’esito di tale richiesta ci rassicurano le parole del dottor Amoroso che, durante la conferenza stampa ha ricordato come “il tema sia centrale, perché è chiaro che domanda e offerta di formazione e lavoro devono parlare lo stesso linguaggio, e dunque il nostro interesse è quello di declinare la figura professionale in un indirizzo regionale che va istituzionalizzato e formalizzato in modo che anche i titoli conseguiti siano riconosciuti a livello nazionale ed europeo”.

 

Il Messaggero, 17.4.2016

Italia a Tavola

 


 

11 APRILE 2016

 

LIBRIAMOCI

 

 

Terzo incontro del Progetto LIBRIAMOCI per le classi prime e seconde, a cura delle prof.sse Laura Intilangelo, Cristiana De Martinis e Patrizia Dei Nobili.

 Work in progress per la produzione dell’ “ANTOGASTROLOGIA”, l’antologia di testi letterari sul mondo dell’Enogastronomia, in collaborazione con l'Ass. Culturale Hamelin di Bologna (Progetto Xanadu).

 

 


 

8 APRILE 2016

 

Cibo e Legalità

 

 

"Cibo e Legalita" è un progetto del Lions Club Host Pescara, su iniziativa della presidente Carla Perrucci, che ha coinvolto l' IPPSAR "F. De Cecco".
Nell'Aula Magna dell'Istituto Filippo Cogliardo, lo Chef calabrese nominato nel 2013 Ambasciatore Antiracket per la Ristorazione Italiana nel mondo, ha raccontato agli studenti delle classi quarte Enogastronomia la sua esperienza di Chef e di imprenditore che si è ribellato al pizzo e alla ‘ndrangeta nella difficile realtà calabrese. Una splendida testimonianza del fare, del non tirarsi mai indietro di fronte a scelte di integrità e di legalità. Perchè, come ha sottolineato lo Chef: "Il Silenzio Uccide"!

 

 

 

Nella serata la "Cena della Legalità", un evento emozionante all'insegna dell'impegno civile e della cultura gastronomica organizzato dal Club LIONS HOST Pescara in collaborazione con l' IPSSAR "F. De Cecco". presso l'Hotel Esplanade, Otto nostri allievi, selezionati e preparati dal prof. Marini, hanno avuto il privilegio di far parte della brigata dello Chef Cogliandro: Nico Di Paolo, Mattia Di Bartolomeo e Danilo Nigro, classe V Enog C; Sheu Klaivert, IV Enog D; Emanuele Chiavetta, V Enog E; Andrea Cilli e Simone Ferretti, IV Enog I; Pietro Ciampoli, IV Enog C.

 

    

 

 

L'articolo su Alpi Fashion

L'articolo su Abruzzo Web

L'articolo su Pescara News

 


 

21-23 MARZO 2016

 

Lu carrature d'ore 2016

 

 

La più importante gara regionale di cucina si è svolta, come è consuetudine, presso i Laboratori dell’IPSSAR “F. De Cecco”. A vincere, quest'anno, un nostro ex studente, Mattia Blasioli, con il piatto "Baccalà arrosto con peperone di Altino e cime di rape, chips di patate turchesa, maionese di sedano rapa e gratta checca all’acqua di baccalà”.

I nostri studenti dei settori accoglienza, sala ed enogastronomia, hanno dato il loro ottimo contributo per il servizio, durante la gara e nel corso della cena di gala finale.

 

 

    

 

 

 


 

Tutte le foto sono courtesy of "Poesia e ritratto"

 


 

21 MARZO 2016

 

Giornata mondiale della Poesia

 

 

Una non-stop poetica, che ha coinvolto le classi 2B, 2E, 2H, 2I e 2P,  si è svolta presso l'Aula Magna dalle 10 alle 13.

L'evento, organizzato dalle prof.sse Roberta Degli Eredi, Rosa De Fabritiis e Laura Intilangelo, ha inteso creare un ideale connubio tra cultura e società, portando al centro dell'attenzione i grandi valori della pesia come linguaggio del cuore, delle emozioni e dei sentimenti.

 

 

 

 


 

17 MARZO 2016

 

Corso di formazione per GATEKEEPER

 

Il prof. Marco Sarchiapone, Ordinario di Psichiatria, Dipartimento di Scienze della Salute dell'Università del Molise, ha tenuto un Corso di formazione per i docenti sulle seguenti tematiche:

Salute Mentale, L’auto-aiuto come strumento di prevenzione; Stress e crisi; Indicazioni e suggerimenti in caso di comportamenti autolesionistici da parte degli studenti.

 

 


 

14 MARZO 2016

 

Saral Food

Concorsi Professionali

 

 

Primo premio per GIORGIA BARBETTA della classe 2°I nel Concorso Regionale MOKAMBO di caffetteria.

Secondo premio per ROBERTA MEDORO della classe 4° sala C nel Concorso "Giovani Baristi", organizzato da MOKAMBO e AIBES, con il cocktail a base di caffè "Winnie's".

 

 


 

14 MARZO 2016

 

Il Cuoco del Futuro - Formazione, Ricerca, Condivisione’:

un evento promosso dall’Unione Cuochi Abruzzesi con la collaborazione dell’ IPSSAR “F. De Cecco” e rivolto agli Chef dell’oggi e agli studenti, Chef del domani.

Per l’ IPSSAR un’importante momento di incontro con il mondo del lavoro, oltre che un’occasione per far emergere la ricchezza e la complessità della figura del cuoco professionista.

 

 

 

 

       

 

William Zonfa:  “Ai ragazzi che aspirano a diventare chef professionisti suggerisco di non perdere mai di vista tre ingredienti: la passione, l’umiltà e il sogno. Tre ingredienti fondamentali che devono guidare la vostra professione e il vostro futuro, e che devono orientare costantemente la ricerca in cucina”.

Zonfa, parlando della ‘sua Cucina di ricerca’, è partito da un prodotto “noto, usato da tutti e parte fondamentale della tradizione culinaria italiana, il pomodoro, per reimpiegarlo in due piatti della tradizione, ripresentati in una veste completamente rinnovata, ossia la parmigiana di melanzane e la pizzaiola; l’obiettivo è raccontare il cambiamento in cucina, pur mantenendo l’autenticità della tradizione italiana, con un occhio rivolto al gusto e l’altro alla leggerezza, perché oggi si deve dare grande attenzione alla salute a tavola”.

 

 


 

9 MARZO 2016

 

Edu-Garden

 

L' IPSSAR "F.De Cecco" adotta un'Area Verde Urbana, in partnership con il Comune di Pescara e la Coldiretti e con il contributo della Fondazione Pescara-Abruzzo.

 

 

Alla presenza di studenti, genitori e cittadini è stato presentato il Progetto Edu-Garden nell'area che il Comune ha concesso all’ IPSSAR in uso gratuito quinquennale.


EDU-GARDEN vuol dire: allestimento e gestione di un giardino biodinamico, di un giardino sensoriale per ipovedenti e di un orto didattico, a cura dei nostri studenti, in special modo quelli più svantaggiati.

Un percorso formativo di inclusione socio-lavorativa attraverso la work-esperience, che coinvolge una Rete di Enti come il Sigad, l'Associazione Diversuguali, la Fondazione Paolo VI, la Protezione civile Val Pescara e le famiglie che sostengono la nostra azione. Ma anche un'esperienza sociale di riqualificazione e valorizzazione di spazi urbani destinati al verde e sinora inutilizzati.

 

 

 

       

 

    

 


 

2 MARZO 2016

 

Presentazione della guida "Vinibuoni d'Italia" del Touring Club Italiano

 

 

Si è svolto, con reciproca grande soddisfazione, il primo evento in collaborazione con la prestigiosa associazione nazionale "Touring Club Italiano". Presso la suggestiva location della Cantina Agriverde di Ortona, i nostri studenti di "Sala e vendita" e di "Accoglienza turistica", guidati dal prof. Roberto Casaccia, hanno collaborato all'organizzazione e effettuato il servizio per i circa 200 ospiti "addetti ai lavori" in occasione della premiazione dei vini abruzzesi inseriti nella guida "Vinibuoni d'Italia" e della successiva degustazione.

 

 

 

 

 


 

2 MARZO 2016

 

"Fatti di sport, non farti di droga"

 

Sport e legalità: gli studenti delle classi prime, coordinati dalle prof.sse Raffaella De Amicis e Rosa De Fabritiis, incontrano il Maestro di arti marziali Vittorio Sola, dell' ASD Judokai Sakura di Pescara, e il Dott. Mosè Lamolinara, chimico responsabile delle analisi sostanze stupefacenti presso l'ARTA Abruzzo.

Un Percorso di riflessione sui valori etici dello sport e sulla sua funzione formativa, sia nella crescita individuale che nella collettività, finalizzato alla prevenzione delle dipendenze.

 

 

  

 


 

1 MARZO 2016

 

Giornata del migrante

"Marcinelle e i giovani"

 

Abbiamo scelto di parlare di "migranti" attraverso una tragedia del lavoro legata alle vicende del secondo dopoguerra e alle origini della Comunità economica europea. "Marcinelle e i giovani" è un evento narrativo, teatrale e musicale a cura di Roberto Melchiorre, docente, scrittore e drammaturgo. Con Enzo Fimiani, Edoardo Oliva e Gianfranco Onesti.

 

 

 

 

       

 


 

29 FEBBRAIO 2016

 

Primo Premio !

 

L 'IPSSAR “F. De Cecco” trionfa al prestigioso Concorso Nazionale Enogastronomico rivolto a tutti gli Istituti Alberghieri italiani e organizzato dalla Tenuta Cavalier Pepe di Sant’Angelo all’Esca (Avellino).
Alessandro Di Stefano (5eD) e Gianluca Di Credico (5sB), accompagnati dal prof. Prognoli, hanno conquistato il “Gran Premio Cavalier Pepe” per il miglior abbinamento vino-pietanza.
Il piatto che è valso l'oro al nostro giovane chef, e che porterà la squadra vincitrice ospite del Vinitaly di Verona, è “Trilogia Del Mare”, abbinato al vino Brancato, Fiano di Avellino DOCG.

 

   

 

 

Alessandro Di Stefano: “E’ stato un concorso che è andato oltre l’obiettivo della vittoria e del premio: si è creato un legame forte e personale con i concorrenti degli altri Istituti Alberghieri, fatto anche di collaborazione, di scambio e di sostegno reciproco. Ripartirei anche subito per rivivere quei momenti di grande emozione e di competizione serena ”.
Gianluca Di Credico: “Abbiamo scelto di presentare un piatto della nostra tradizione, attualizzato con alcune creazioni innovative, utilizzando materie prime semplici ma di alto valore nutrizionale: cultura del nostro mare, semplicità ed entusiasmo nel creare”.

 

 

 

 


 

25 FEBBRAIO 2016

 

"Dal chicco di caffè, all'espresso e al cappuccino"

Concorso Mokambo

 

Gli studenti di 2° e 3° classe "Sala e Vendita", i nostri barman del futuro, protagonisti del concorso-show progettato e realizzato in collaborazione con l'azienda Mokambo e l'Accademia del Buon Gusto.
Appuntamento per i vincitori, G. Di Meo, L.Palmarella, G.Ciommi e G.Barbetta, al SARAL, la grande fiera alimentare, per concorrere con gli studenti degli altri Alberghieri d'Abruzzo.

 

 

Il Centro, 29.2.2016

 



FEBBRAIO-MARZO 2016

 

Stage Linguistici

 

Lo stage linguistico è una “full immersion” all’estero dove gli studenti, accompagnati dai docenti di lingue, vivono per sette giorni completamente immersi nella cultura del Paese ospite. Durante il soggiorno frequentano un corso tenuto da insegnanti madrelingua con rilascio finale di attestato di frequenza e certificazione del livello raggiunto.

Gli studenti, durante lo stage, risiedono per una settimana in famiglia e partecipano ad attività ricreative e ad escursioni  organizzate dallo staff della scuola estera partner, acquisendo così capacità di gestirsi in modo autonomo e responsabile.

 

                      

 

Le destinazioni di quest'anno sono Siviglia, in Spagna, ove per la prima volta i nostri alunni hanno l'opportunità di svolgere uno stage linguistico, e Canterbury in Inghilterra, presso la scuola “Stafford House Study Holidays".

Per tutti un'esperienza formativa unica ed indimenticabile !

 

 


 

16 FEBBRAIO 2016

 

Evento Moltiplicatore Super Lettore Europeo

“Alleanze virtuose … con la lettura”

 

 

 

L’evento è stata l’occasione per condividere con le Scuole del territorio le Buone Prassi maturate con il progetto S.E.R. Super Lettore Europeo _ Strategic Partnership­­ _ ERASMUS +,  elaborato dalla prof.ssa Cristina Pagani e volto a promuovere la Literacy in Lettura in L1 e in L2 e a favorire lo sviluppo di Competenze sociali e civiche.

 Il progetto, che nasce dall'analisi di  Indagini a livello nazionale ed europeo sulle Competenze in Lettura in L1 e in L2, degli studenti dai 12 ai 16 anni, e che ha coinvolto sette Istituti europei (ITCG Aterno-Manthoné, Italy capofila; IPSSAR De Cecco, Italy; Z.S.O, Poland; Agrupamento de Escolas M.Torga, Portugal; IPSIAS Di Marzio-Michetti, Italy; Ieso Miguel De Unamuno, Spain; Brighouse High School, United Kingdom), si è così articolato:

 1.      Progettazione: i docenti del partenariato hanno svolto attività di ricerca ed hanno prodotto Strumenti  didattici e Opere di Ingegno.

2.      Allenamento in classe e uso di strategie didattiche innovative: i docenti hanno attivato due percorsi volti a promuovere e potenziare le competenze nella Lettura in L1 e in L2 (Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco), allo scopo di formare 12 Super Lettori per ciascun Istituto partecipante, individuati attraverso gare di classe e tornei di istituto, a cui è stata conferita la patente SER. Le attività hanno coinvolto tutte le discipline e tutti gli alunni delle classi partecipanti, stimolati nella lettura espressiva, nella lettura veloce e nella comprensione testuale, ma impegnati anche nel ruolo di arbitri, giudici e cronometristi durante le gare.

3.      Mobilità di 90 studenti Super Lettori delle scuole partner per insegnamento-apprendimento e Torneo internazionale c/o Brighouse High School, United Kingdom per individuare il Super Lettore Europeo.

Il nostro evento vuole attivare la disseminazionedelle strategie didattiche per migliorare negli studenti le competenze in Lettura in L1 e L2.  Gli studenti sono stati coinvolti nel Torneo di lettura S.E.R., in attività di apprendimento peer to peer, in workshop. La gara ha dato loro la possibilità di mettere alla prova le abilità di lettura divertendosi e, ai docenti, di avere dei test di ingresso relativi alla lettura.

Al termine del Torneo sono stati premiati 12 Super Lettori Junior ossia: Marzia Scaglione, Francesco Monfregola, Francesco Valentini, Jasmine Paolini, Maria Grazia Valentino, Lorenzo Silvestri, Gabriele Farinaccia e Mattia Petrini, dell’Istituto comprensivo 2-San Giovanni Teatino; Lorenza Gemma e Alice Visco, Istituto comprensivo 2-Pescara; Giuseppe Di Massimo, dell’Istituto Comprensivo 7-Pescara; e Jasmine Delle Monache, dell’Istituto ‘Giardini’ di Penne.

Hanno progettato e realizzato questo evento di bilancio e divulgazione i docenti Giuseppina Fusco, (referente Erasmus+), Rossella Luzzi, Cristiana De Martinis, Valentina Parlione, Silvana Temperini, Elisabetta Latini, Edoardo Oliva, Rossella Cioppi, Roberta Degli Eredi, Massimo Marini e Vincenzo Gambino.

Gli studenti di Accoglienza turistica, Sala e vendita ed Enogastronomia hanno curato con professionalità ed entusiasmo l’accoglienza, l’organizzazione e il momento conviviale.

 

 

 

SLIDES DEL PROGETTO

Articolo "Il Centro"

 


 

5 FEBBRAIO 2016

 

Intitolato al Maestro Aldo Canale uno dei nostri laboratori di cucina

 

 

L’Istituto Alberghiero “F. De Cecco”, grazie alla donazione della famiglia del Maestro pasticcere Aldo Canale, si arricchisce di un nuovo prezioso tassello nell’opera di costante e continuo aggiornamento della propria offerta didattica. I figli dello storico Maestro pasticcere hanno voluto infatti donare alla nostra scuola tutta l’attrezzatura professionale del padre, con la volontà di far rivivere tra i nostri laboratori, appena ristrutturati, l’antica arte pasticcera di un uomostraordinario che ha segnato un’epoca per la nostra città. Con le attrezzature, i figli di Canale, Tiziana e Paolo, ci hanno omaggiato anche di quel patrimonio inestimabile che è rappresentato dalle ricette del maestro Aldo, ricette che i nostri ragazzi riproporranno per far rivivere la tradizione dolciaria abruzzese.

 

 

 

 

 

 

      

 


 

1 FEBBRAIO 2016

 

Corso "Lo Chef del Pane"

Il pane protagonista sulla tavola

 

Si conclude il corso di formazione di 40 ore tenuto dallo Chef del pane Massimo Tenisi.

Hanno partecipato le classi 3eF e 3eG con i proff. Liberati e Prognoli.

Il corso prevede una formazione teorica sulle specifiche caratteristiche e proprietà delle diverse tipologie di pane: dal pane di semola al pane rustico, al pane multicereale, al pane al farro, ai "Pani della salute" come quello con i semi di lino. A seguire, il focus è sulla creazione delle basi e la miscelazione creativa degli ingredienti per realizzare i tanti diversi "pani" nel laboratorio dell'Istituto.

 

 


 

27 GENNAIO 2016

 

 

 

 

 

 


 

25 GENNAIO 2016

 

 

Premio per l'innovazione e la creatività a Francesco Mancini, Sulcius Zilvinas, Mattia De Sanctis e Klaivert Shehu, guidati dai docenti Federico Anzellotti ed Enza Liberati, per il dolce "Il Fiore di Loto".

"Se la passione è il motore di ogni sogno, sicuramente il cioccolato è
il carburante naturale che alimenta ogni passione…
Il fiore di Loto di cioccolato rappresenta, nella simbologia orientale, l’amore puro"

 

 

            

 

Hanno partecipato all'evento anche gli studenti Giorgia Cavicchia, Sara Marinucci, Bryan Valerio e Alessandro Marini, dei settori Accoglienza Turistica e Sala e Vendita.

 


 

25 GENNAIO 2016

 

CONCORSO F.A.I. “SUOLO: UN PAESAGGIO DA SCOPRIRE”

 

La classe 4° Accoglienza sez.A, guidata dalla propf.ssa Ceccomancini, ha superato la prima fase del Concorso fotografico indetto dal Fondo Ambiente Italia. La fase successiva prevede la realizzazione di un dossier sotto forma cartacea o audio/video.

 

I temi  da affrontare  erano: Gli strati della terra; Dal centro alla periferia; Degrado e abbandono. Gli studenti dovevano scegliere uno dei percorsi e illustrarli con delle foto che ne esprimessero  le caratteristiche. Una giuria composta da esperti di  fotografia e di paesaggio ha selezionato le foto inviate tenendo conto della pertinenza al tema proposto e della qualità della fotografia.

 


The city swag - "Dal centro alla periferia"

“Abbiamo scelto questa immagine perché rappresenta le due facce della nostra città: l’aggregazione urbana, lo sviluppo frenetico e incoerente, l’uso indiscriminato del suolo e la zona periferica quasi abbandonata. Un treno corre veloce, in mezzo, a dividere le due realtà “

“Un ciuffo d’erba si fa strada nella terra. E’ un lavoro lento, faticoso, tenace… E’ la forza della natura che sopravvive al tempo, all’uomo, a ogni tentativo di distruzione“

Work in progress - "Gli strati della terra"

 

 


 

21 GENNAIO 2016

 

INAUGURAZIONE DEI LABORATORI DI VIA TIRINO

e... SCHOOL BREAKFAST

 

 

Una giornata molto importante per l'Istituto Alberghiero De Cecco: ufficialmente riaperti i Laboratori di via Tirino, dopo i lavori di ristrutturazione e riqualificazione promossi dalla Provincia.

Ora la scuola ha recuperato la sua piena efficienza e funzionalità e può esprimersi al meglio delle sue riconosciute professionalità!


E quale occasione migliore per dimostrarlo di una "school breakfast" e di grande festa, che ha coinvolto il Ministero dell'Istruzione nella persona del Sottosegretario Davide Faraone, il Governo Regionale, con il Presidente Luciano D'Alfonso e il "padrone di casa", il Presidente della Provincia Antonio Di Marco!
Presenti anche altre Autorità Istituzionali, rappresentanti di Enti e Associazioni e molti molti amici!

 

 

 

 

 


 

20 GENNAIO 2016

 

LIBRIAMOCI

...come il mare io ti parlo

 

 

Letture ad alta voce, per far emergere il grande valore della Parola, con la sua capacità di evocare suoni, sensazioni visive, stati d'animo! L'emozione della lettura pubblica, in Aula Magna con Franca Minnucci, scrittrice, attrice, artista, nell'ambito del percorso formativo "LIBRAMIOCI", a cura della prof.ssa Laura Intilangelo.

 

 


 

13 GENNAIO 2016

"Fuori classe ...in Alternanza"

 

 

 

 

 


 

19-20 DICEMBRE 2015

Corso di aggiornamento sul vegetarismo

 

A cura del prof. Paolo DeCristofaro. Organizzato in collaborazione con RE.NA.I.A. (Rete Nazionale Istituti Alberghieri) con il patrocinio della Provincia di Pescara, di Federalberghi, della Federazione Italiana Pubblici Esercizi e dell’Associazione Cuochi di Teramo.

 

Scarica il programma

 

SCARICA LE RELAZIONI

 

 


 

3 DICEMBRE 2015

 

L’IPSSAR “F. DE CECCO”, con le classi 5enogE e 5salaC, ha effettuato una giornata formativa presso EUROMENSE srl di Chieti nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro.

 

 

     

 

 


 

1 DICEMBRE 2015

 

 

 


 

29 NOVEMBRE 2015

 

LA  “SCUOLA DEL GUSTO“ PRESENTE ANCHE QUEST’ANNO AL BRINDISI PER IL VENTESIMO COMPLEANNO DELL’ IPER - CENTRO COMMERCIALE DI  CITTA’ S. ANGELO

 

 

In un’atmosfera di festa prenatalizia gli studenti ed i docenti dell’IPSSAR “F. De Cecco” non sono  mancati al tradizionale appuntamento che ormai da quattro anni li vede protagonisti dell’evento.

Facendo ricorso alle competenze professionali acquisite nel corso di studi, gli studenti hanno “creato” una torta di alta pasticceria realizzata con tecniche eleganti e raffinate di notevoli dimensioni del “gateau”: 2 metri di lunghezza, 1.20 di larghezza !!!

Sono stati dispensate circa duemila porzioni ai visitatori del centro commerciale. Molte le persone che, dopo la degustazione, hanno sottoposto gli studenti-chef ad un’autentica “interrogazione” sulle modalità di lavorazione, il dosaggio degli ingredienti e tante piccole abilità culinarie.

Valutazione finale: tutti promossi a pieni voti !!!

Sentito compiacimento è stato manifestato dalla Direzione del Centro Commerciale alla Dirigente dell’Istituto, Prof.ssa Alessandra Di Pietro ed a tutta la comunità scolastica che anche in questa occasione ha saputo dare prova di alta professionalità e di significativa collaborazione.

 

APPUNTAMENTO AL PROSSIMO COMPLEANNO !

 

 

 


 

27 NOVEMBRE 2015

 

Progetto Martina Lions

 

 

 

“…informate ed  educate i giovani ad avere maggiore cura della loro salute…certe malattie sono rare nei giovani ma, purtroppo, proprio nei giovani hanno conseguenze pesanti…”

 

Queste le preziose parole di Martina, giovane donna felice ed entusiasta della vita colpita da un tumore  di sorpresa, proprio nella gioia e nella spensieratezza della sua eta’, parole raccolte come un testamento dai LIONS Club Italia.

Da qui la nascita del “Progetto Martina”, un percorso rivolto agli studenti delle scuole, finalizzato ad informare ed educare  gli adolescenti alla profilassi oncologica.

Il progetto, nel contenuto e nelle sue alte finalità, è stato esposto agli studenti del secondo biennio e delle classi quinte del nostro istituto, in maniera competente ed appassionata dal referente regionale dei LIONS, dottor Mariusz Szymanski, nel corso degli incontri svoltisi nei diversi plessi.  E’ stata un’occasione importante di crescita umana e valoriale degli studenti, coinvolti in prima persona in un vivace dibattito sul significato della Salute, sulla cultura della Prevenzione e sulla Qualità della vita. Tante le domande, tante le richieste di chiarimenti, tanta la voglia di partecipare!

L’evento si colloca nell’ambito delle iniziative dedicate al “Benessere ed alla  educazione alla salute”, promosse dall’IPSSAR. Referente dell’intero percorso per il nostro istituto è la prof.ssa Rosa De Fabritiis.

 

 


 

20 NOVEMBRE 2015

 

FAI MARATHON

 

 

Nel Laboratorio di Accoglienza Turistica dell’ IPSSAR “F. De Cecco”, alla presenza del Dirigente Scolastico Prof.ssa Alessandra Di Pietro e della Dott.ssa Rosaria Morra, capo delegazione del FAI di Pescara, sono stati consegnati gli attestati del progetto FAI-MARATHON, manifestazione che si è svolta il 18 ottobre 2015.

Sono state coinvolte le classi 3° 4° 5° Accoglienza Turistica sez.A, 5° Accoglienza Turistica sez.B, 2°K e 2°M, coordinate dalle docenti Anna Doriana Ceccomancini e Silvana Temperini.

Gli studenti hanno svolto l’attività di “Apprendisti Ciceroni” e fatto riscoprire ai visitatori, con piacevole disinvoltura, la bellezza dei villini Liberty dell’ex Castellammare Adriatico. Gli studenti hanno partecipato con straordinario entusiasmo, consapevoli di quanto sia preziosa la conoscenza del patrimonio storico-artistico del nostro Territorio.

 


 

14 NOVEMBRE 2015

 

 

Educare ad una alimentazione sana e sostenibile vuol dire educare al Benessere e alla Qualita' della vita! E' questo il messaggio dello stimolante e vivace convegno "Nutrirsi con stile", promosso dalla Commissione Regionale Pari Opportunità e presentato all'EXPO di Milano.

Docenti delle Università di Chieti Pescara Teramo e Roma hanno sviluppato il concetto del legame tra Cibo, Territorio e Benessere, avendo attenzione alle tradizioni e alle vocazioni dei diversi luoghi e delle loro biodiversità.


A seguire una festa di profumi e sapori dell'autunno abruzzese, con il Cooking Show allestito dall'IPSSAR "F. De Cecco" con i proff. Liberati e Prognoli.

 

 

 

 

 


 

7 NOVEMBRE 2015

 

Festival delle Letterature dell'Adriatico

 

 

Martina Florindi, studentessa della 3° sezione I Enogastronomia, è risultata tra le vincitrici classificandosi al terzo posto nella sezione Open Contest, ricevendo l’omaggio di un lettore kindle Amazon.

Obiettivo del concorso, raccontare un libro in 140 caratteri, in pratica attraverso un tweet.

La premiazione è avvenuta presso il Village di Città Sant’Angelo l'8 novembre 2015, alla presenza dello scrittore Antonio Dikele Distefano, ospite dell’evento, autore del libro "Fuori piove dentro pure, ti passo a prendere?"

 

 

 

L’ IPSSAR “F. De Cecco”, grazie alla collaborazione dell’Associazione Culturale Mente Locale, all’interno delle iniziative previste dal Festival, ha attivato un laboratorio creativo, finalizzato all’apprendimento delle tecniche di scrittura e di utilizzo delle più diffuse piattaforme social, con particolare riferimento a Twitter.

Hanno partecipato Dante Castellano, giornalista ed esperto di blog e social network,ed Alessio Romano,docente di sceneggiatura presso la scuola Holden di Torino e scrittore per la Bompiani.

 

Calendario dei laboratori:

12/10/2015  classe 1H - Prof.ssa E. Cialente

22/10/2015  classe 3eI - Prof.ssa N. Palumbo

Docente Tutor responsabile didattico e organizzativo è Laura Intilangelo

 

 


 

6 NOVEMBRE 2015

 

Il fresco profumo della libertà

 

Don Aniello Manganiello all' IPSSAR "F. De Cecco", per parlare di Libertà e Legalità

 

 


"Curare la propria umanità, fare di se stessi una bella Persona, equilibrata, sincera, con motivazioni profonde, per vivere sino in fondo la vita, affrontandola con coraggio, determinazione, senza piegarsi mai all'ingiustizia, al sotterfugio, alle convenzioni. Vangelo, giustizia, testimonianza sono le uniche possibilità di Resurrezione"


Con queste parole Don Aniello, a Pescara per il Premio Paolo Borsellino, ha iniziato un dialogo emozionante, coinvolgente e schietto con i nostri studenti !


Hanno partecipato all'incontro il Presidente della Provincia e il Sindaco di Pescara, i rappresentanti della Comunità S.Egidio, del CPS, del FAI, della FIDAPA, del Rotary.

 

 

 


 

28 OTTOBRE 2015

 

Pensa alla vita...guida con la testa

 

 

Mercoledì 28 ottobre: Le classi 5°A "Accoglienza Turistica" e 5°A "Sala e vendita" protagoniste del progetto di Educazione stradale  "Pensa alla vita ... Guida con la testa", coordinato dalla prof.ssa Oliva e dalla referente prof.ssa De Fabritiis .

Gli studenti, con un bus navetta messo a disposizione dall'ACI, hanno raggiunto la Discoteca 4 Vele sulla riviera di Pescara. La scelta di questa particolare location risponde ad una reale esigenza di immediatezza ed efficacia del messaggio proposto.

Il format utilizzato, sicuramente innovativo, si è avvalso di testimonianze dirette di operatori del 118, di rappresentanti delle forze dell'ordine, di un genitore e di un sopravvissuto ad un incidente stradale, nonché della proiezione di video realistici ed emotivamente toccanti.

Inoltre la presenza del comico Militello, di Striscia la Notizia, quale testimonial della campagna di educazione stradale, ha rappresentato un significativo valore aggiunto, perché ha permesso di veicolare  le buone prassi a tutela della propria salute con modalità attraenti che hanno rafforzato il messaggio.

 


 

27 OTTOBRE 2015

Libriamoci

 

Leggere è un'esperienza straordinaria di immaginazione, libertà, creatività. E allora via alle giornate di lettura e di ascolto per il Progetto Nazionale "Libriamoci" in tutte le classi seconde dell'Istituto coordinate dalla prof.ssa Laura Intilangelo, con la partecipazione dell'editore Giunti e dei docenti Roberto Melchiorre, Scrittore, e Edoardo Oliva, Attore.

Il focus è sulla cultura dell'Enogastronomia, con l'obiettivo di redigere una raccolta antologica di testi sulle tematiche del gusto e dell'alimentazione, una "Antogastrologia" online contenente anche letture espressive registrate dagli studenti.

 

 

Il D.S. prof.ssa Alessandra di Pietro con la prof.ssa Intilangelo, i proff. Melchiorer e Oliva, e l'Editore Francesco Coscioni

 


 

22 OTTOBRE 2015

 

FIVE MEN - Fight ViolEnce against woMEN

 

 

L'IPSSAR "De Cecco" tra i protagonisti del progetto nazionale "FIVE MEN – FIght ViolEnce against woMEN", presso il museo "Vittoria Colonna” di Pescara, con le classi V F Enogatronomia e IV A Accoglienza Turistica, accompagnate dalle docenti De Fabritiis, Pozzi, Catalano, Chiaiese.

Il progetto, finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma PROGRESS, e dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio, è stato ideato con l'obiettivo di promuovere e diffondere un messaggio chiaro sulla tolleranza zero per tutte le forme di violenza contro le donne.

L'obiettivo principale è abbandonare rappresentazioni di donne come vittime deboli maltrattate, e mostrare l'altra faccia del problema: il comportamento sbagliato degli uomini.

Il progetto si propone quindi di creare consapevolezza sul tema, coinvolgendo positivamente gli studenti, indirizzandoli verso i comportamenti più adeguati nelle relazioni con l'altro sesso e stigmatizzando atteggiamenti maschili  irrispettosi e prevaricanti, oltre che fisicamente violenti.

Vogliamo quindi definire un percorso di consapevolezza non solo al femminile, ma anche al maschile, mediante il coinvolgimento consapevole ed emotivo degli adolescenti, che diventano così gli attori principali di un reale cambiamento culturale. 

Bravissimi, i nostri studenti, per i loro interventi pertinenti, per la loro autenticità e per l’attenta partecipazione.

 


 

18 OTTOBRE 2015

 

FAI MARATHON

Alla scoperta dei villini liberty nella ex Castellamare

 

 

Gli studenti dell’indirizzo ”Accoglienza Turistica” hanno svolto il ruolo “Apprendisti Ciceroni” nella manifestazione nazionale organizzata dal FAI.

 

 

Sono stati coinvolti gli studenti delle classi di Accoglienza Turistica III, IV e V sez. A, V sez. B, II sez. K e II sez. M.

Il programma prevedeva anche una fase di preparazione degli studenti finalizzata alla conoscenza della storia e dell’architettura dei villini Liberty di Pescara, seguita, nella stessa giornata, da un’uscita didattica di due ore per la ricognizione del percorso previsto per la manifestazione.

 

 


 

9 OTTOBRE 2015

 

Festival delle Terre d'Abruzzo

 

 

Il nostro Istituto al Primo "Festival delle Terre d'Abruzzo" , organizzato dai GAL regionali presso il Museo delle Genti d'Abruzzo di Pescara. Esposizioni, eventi, show gastronomici, laboratori e workshop tematici, per raccontare la cultura agroalimentare del territorio.
Gli studenti dell'IPSSAR incontrano lo chef pluripremiato Niko Romito e partecipano ai Laboratori didattici curati dalla Coldiretti.

 

 


 

26 SETTEMBRE 2015

 

 

Nell’ambito del Congresso, patrocinato dalla Presidenza della Regione Abruzzo, la Dirigente Scolastica del nostro Istituto, prof.ssa Alessandra Di Pietro ha partecipato alla Tavola rotonda per la presentazione dei progetti sulla prevenzione realizzati nello scorso anno scolastico dagli studenti dell’IPSSAR ‘F. De Cecco’, del Liceo Classico ‘D’Annunzio’, del Liceo Scientifico ‘Galilei’, dell’Istituto Tecnico ‘Tito Acerbo’.

Nel corso della giornata i nostri studenti, coordinati dal professor Maurizio Tricca, hanno preparato una colazione di lavoro incentrata sulla Dieta Mediterranea, utilizzando le materie prime offerte dal Mercato di Campagna Amica – Coldiretti, partner dell’evento. Gli studenti dell’indirizzo Accoglienza Turistica hanno svolto attività di accoglienza per l’intera giornata, coordinati dalla prof.ssa Silvana Temperini.

 

 


 

25 SETTEMBRE 2015

 

Un evento vissuto in circa 300 città d’Europa, promosso dal Comune di Pescara attraverso lo Europe Direct ed in collaborazione con l’Università degli studi “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara e con ICRA-Net (Centro Internazionale di Astrofisica). L’evento, che intende diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca, ha un tema in linea con quello dell’Expo 2015, “Nutriamo la ricerca” e con le specificità di indirizzo del nostro Istituto.

La Dirigente prof.ssa Alessandra Di Pietro partecipa alla Tavola rotonda sul tema “Ricerca, innovazione e formazione: strategie di sviluppo per l’agro-alimentare abruzzese”.  All'interno dell'Evento il Cooking Show  realizzato dal prof. Amedeo Prognoli e dagli studenti dell’indirizzo Enogastronomia. Gli studenti dell’indirizzo Accoglienza Turistica hanno svolto attività di accoglienza per l’intera giornata, coordinati dal prof. Ezio D’Amario.

 

 


 

12 SETTEMBRE 2015

 

Qu.A.Li.T._TOUR.III.

 

Oggi le partenze del primo flusso.

Bernardini Michela, Bucci Giordana, Ciampa Sara, Civitarese Paolo, Cucchiarelli Giulia, Della Maestra Silvia, Di Matteo Giampiero, Gentile Riccardo , Guadalupe Nicolle, Mancini Francesco, Minoliti Eduardo Antonio, Mirabile Giovanni, Monaco Manuel, Paolini Paola, Pelaccia Kiara, Schiarizza Gabriele, Schiazza Giovanni, Stanojevic Svetlana, Syrotkin Alona, Tatasciore Danny, Zara Virginia,

saranno impegnati per 5 settimane in stage aziendali iin:

 

Qu.A.Li.T._TOUR.III. è un progetto  che prevede l’erogazione di 150 BORSE DI MOBILITÀ per la realizzazione di tirocini di formazione professionale presso aziende ed enti situati in FRANCIA, GRAN BRETAGNA, GERMANIA, IRLANDA, MALTA, SPAGNA, ciascuno della durata di 5 settimane. I tirocini sono rivolti agli studenti delle classi III e IV degli Istituti Scolastici partner del progetto e riguardano i seguenti settori:

- Alberghiero e Ristorazione

- Turistico / Amministrativo

Gli obiettivi generali del progetto sono:

. Migliorare le competenze e l'occupabilità dei partecipanti nel settore turistico, affiancando la formazione svolta direttamente "sul campo", in azienda e in una realtà lavorativa “altra”, a quella tradizionale realizzata nella struttura scolastica.

. Sviluppare sinergie fra i partner coinvolti, migliorando la qualità della gestione di percorsi internazionali.

Il percorso di formazione professionale di ciascun partecipante al progetto prevede:

1) preparazione pre-partenza obbligatoria di tipo linguistico, culturale, pedagogico e logistico;

2) tirocinio pre-partenza della durata di 2 settimane, presso aziende della regione Abruzzo;

3) mobilità transnazionale: 1 settimana di corso di lingua e 4 settimane di tirocinio;

4) tirocinio facoltativo della durata di 2 settimane, da svolgersi al rientro, per praticare e valutare le competenze acquisite all’estero;

5) valutazione dell’esperienza e riconoscimento delle competenze e capacità acquisite attraverso il rilascio di apposite certificazioni, secondo i criteri previsti per l’attribuzione dei crediti formativi scolastici.

 

visita il sito:

 


 

Progetto "IPSSAR Online" by Prof. Roberto Casaccia